Parodontite: Cos’è, Quali Sono i Sintomi e Come si Cura

paradontite cos'è come si cura

La parodontite, nota anche come piorrea, è una malattia infiammatoria che colpisce i tessuti di supporto dei denti. Non si tratta solo di un problema dentale, ma di una condizione che può avere gravi ripercussioni sulla salute generale. Ma cosa rende questa malattia così insidiosa? E soprattutto, come si cura? Esploriamo insieme questo argomento per comprendere l’importanza della prevenzione e del trattamento tempestivo.

Dctolib prenota una visita

Cos’è la Parodontite?

Immagina i tuoi denti come alberi radicati in un terreno fertile. Le gengive e l’osso alveolare rappresentano quel terreno. La parodontite è come un’erosione del suolo che mina la stabilità degli alberi, rendendoli fragili e inclini a cadere. Questo disturbo è causato principalmente dall’accumulo di placca batterica e tartaro che, se non rimossi adeguatamente, portano all’infiammazione e alla distruzione dei tessuti di supporto.

Sintomi della Parodontite

🔴 Sanguinamento delle gengive: Durante lo spazzolamento o l’uso del filo interdentale

🔴 Gengive gonfie e arrossate: Segno di infiammazione

🔴 Recessione gengivale: Esposizione maggiore della superficie dentale

🔴 Alitosi persistente: Cattivo odore dalla bocca

🔴 Mobilità dei denti: Denti che appaiono più mobili

🔴 Dolore durante la masticazione: Sensibilità e dolore

Testimonianza: “Pensavo che il sanguinamento fosse normale, ma dopo una visita dal dentista ho scoperto che avevo una forma avanzata di parodontite. Ora sto seguendo un trattamento e noto già miglioramenti.” – Marco, 45 anni

paradontite cos'è come si cura

Come si Cura la Parodontite?

La cura della parodontite richiede un approccio multidisciplinare, coinvolgendo dentisti, igienisti dentali e talvolta specialisti in parodontologia. Ecco i principali trattamenti disponibili:

Pulizia Professionale

La pulizia professionale, nota come detartrasi, è fondamentale per rimuovere la placca e il tartaro dai denti. Questo trattamento viene eseguito in uno studio dentistico e può includere la levigatura radicolare, una procedura che pulisce in profondità le radici dei denti.

Trattamenti Medici

In alcuni casi, possono essere prescritti antibiotici per combattere l’infezione batterica. Questi possono essere assunti per via orale o applicati localmente sotto forma di gel o collutori.

Chirurgia Parodontale

Per i casi più avanzati, la chirurgia parodontale può essere necessaria. Questo può includere procedure come il lembo chirurgico, dove le gengive vengono sollevate per pulire in profondità e poi riposizionate, o il trapianto di tessuti, per ricostruire le aree danneggiate.

Terapie Rigenerative

Le terapie rigenerative mirano a rigenerare l’osso e i tessuti gengivali persi a causa della malattia. Queste possono includere l’uso di materiali biocompatibili che stimolano la crescita dei tessuti.

Mantenimento e Prevenzione

Il mantenimento della salute orale è essenziale per prevenire la recidiva della parodontite. Questo include visite regolari dal dentista, una corretta igiene orale domiciliare e l’uso di prodotti specifici come spazzolini elettrici, fili interdentali e collutori antibatterici.

Testimonianza: “Dopo anni di trascuratezza, ho finalmente affrontato la mia parodontite. Con il supporto del mio dentista, ho seguito una terapia completa che ha incluso pulizie profonde e un piccolo intervento chirurgico. Ora, seguo scrupolosamente le indicazioni per la prevenzione e mi sento molto meglio.” – Laura, 53 anni

L’Importanza della Prevenzione

La prevenzione è la chiave per evitare la parodontite e le sue complicazioni. Ma come possiamo prevenire questa insidiosa malattia? Ecco alcuni consigli pratici:

  1. 🪥 Igiene orale quotidiana: Spazzola i denti almeno due volte al giorno
  2. 🦷 Visite regolari dal dentista: Prevenire è meglio che curare
  3. 🥗 Alimentazione bilanciata: Supporta la salute delle gengive
  4. 🚭 Evitare il fumo: Riduce il rischio di malattie gengivali
  5. 💧 Uso di prodotti specifici: Collutori e dentifrici per gengive sane

Citazione: “La parodontite non è solo una malattia dei denti, è una malattia della persona. Trattarla significa migliorare la qualità della vita.” – Dr. John Doe, Parodontologo

Che cos’è la parodontite?

La parodontite è una malattia infiammatoria che colpisce i tessuti di supporto dei denti, causata principalmente dall’accumulo di placca batterica.

Quali sono i principali sintomi della parodontite?

I sintomi includono sanguinamento gengivale, gengive gonfie, recessione gengivale, alitosi, mobilità dei denti e dolore durante la masticazione.
 

Come si cura la parodontite?

Il trattamento può includere pulizie professionali, antibiotici, chirurgia parodontale e terapie rigenerative.

Share: